vineri, 18 aprilie 2014

Il giardino delle peonie...

Da poco ho fatto delle foto in un giardino dove ci sono tanti tipi di peonie e non solo. Le peonie le avevamo anche noi a casa, intanto però sono sparite quelle rosa che avevano anche un bel profumo.
Durante la primavera fioriscono tanti bei fiori, forse le peonie sono le più belle. Nelle fotografie si vedono anche fiori di cornus con il loro petali rosa e anche limoni.
Siamo ad aprile, ma il bel tempo si fa sentire, anche se le sere e le mattine sono ancora fredde. La bellezza di questi fiori e della natura è come un balsamo per il mio cuore in questo periodo.

















miercuri, 9 aprilie 2014

Fiori bianchi....


È arrivata la primavera! Fiori bianchi vestono gli alberi che fino adesso erano nudi. I colori hanno riempito i giardini e gli uccellini cinguettano felici. Anche il nostro cuore sente l’aria di primavera. La primavera è sempre tempo di speranza per qualcosa di nuovo, qualcosa che possa cambiare.
Io la festeggio con le foto che ho realizzato da un pò di giorni:













luni, 31 martie 2014

Cardigan a colori...

Durante gli anni ho realizzato tanti capi, ma non sono stati tutti postati sul mio blog. È anche il caso di questo cardigan, realizzato due anni fa, per una bimba di due anni. Mi ricordo che avevo tanti resti di lana. Quando lavori a maglia, ti rimangono tanti resti di gomitoli. Con questi puoi realizzare tante belle cose, basta saper mettere insieme i colori.
Come già dicevo, mi piace molto lo stile di Missoni, il loro modo di abbinare i colori. I loro capi sono meravigliosi! Cerco di ispirarmi guardando il mondo di colori di Missoni e di realizzare i miei capi:

Ecco le foto del cardigan:





vineri, 7 februarie 2014

Cappello asimmetrico...

Ho realizzato un cappello da donna interessante, in quanto asimmetrico, cioè davanti è più alto e nella parte posteriore è più basso. Anche le righe della maglia si fermano ad un certo punto, non ho lavorato ogni riga fino alla fine, in tal modo da creare questa differenza tra la parte anteriore e quella posteriore del cappello. I lacci che si vedono sul cappello rappresentano la chiusura di una riga, dopodiché ho rimesso i punti della maglia sui ferri e ho ricominciato a lavorare.
Sembra difficile, ma non lo è per niente.

Ecco le fotografie del cappello:







miercuri, 5 februarie 2014

Cappello da fatina...

Hello!
Ieri ho finito questo bel cappellino ispirandomi da http://www.purlbee.com/the-purl-bee/2014/1/23/lauras-loop-garter-ear-flap-hat.html. Ho capito al volo il modo in cui e’ stato realizzato. E’ un modello molto bello per bimbi. Avevo lana rimasta dal cardigan e ho pensato di fare questo cappello abbinato. E’ fatto con ferri circolari e percio’ non ha cuciture, l’ho lavorato tutt’intorno. Ho usato il punto legaccio che va molto bene con questo filo un po’ massiccio.

Ecco le foto di questo cappello:







luni, 3 februarie 2014

Cardigan con cappuccio pon pon...

Eccomi di nuovo con un altro modello... Ho trovato nei negozi specializzati questo filo lilla’ con: 45% lana, 40% acrilico e 15% alpaca. Il colore mi e’ piaciuto subito, ma anche il filo perche’ e’ soffice e molto caldo. Come al solito, non so mai cosa faro’ con i fili comprati, le idee mi vengono dopo.
Ebbene, dopo aver pensato un po’, ho deciso di fare un cardigan con cappuccio. La misura e’ per una bimba di 4 anni, allora ho messo anche il pon pon al cappuccio.
Ho lavorato con ferri n. 4. Il cappuccio l’ho fatto in un pezzo intero stavolta, non con due cuciture dai lati. Volevo realizzare un cappuccio a punta, tipo un cappuccio da fatina.
Il taglio e’ un po’ aderente, elegante. I bottoni sono in legno disegnato e davanti ho cucito un piccolo coniglietto in legno che ho comprato in Trentino.
Il cardigan finito e’ molto bello, la lana e’ soffice e dopo il lavaggio rimane sempre bello. Asciuga molto velocemente e bisogna lavarlo con acqua a 30 gradi.

Ho fatto fotografie che posto qui’, cosi’ potete farvi un’idea di questo cardigan: